ADI

Cos'è l'A.D.I.?

Le cure domiciliari consistono in trattamenti medici, infermieristici, riabilitativi prestati da personale qualificato per la cura e l’assistenza delle persone di qualsiasi età:

  • non autosufficienti e in condizioni di fragilità
  • con patologie in atto o con esiti delle stesse.

Tali trattamenti hanno lo scopo di:

  • recuperare una funzione (quando è possibile)
  • stabilizzare il quadro clinico
  • limitare il declino funzionale.

In ogni caso, sempre si tende al miglioramento della qualità della vita quotidiana. Collaborano con la Cooperativa le Suore Missionarie Francescane del Verbo Incarnato, soprattutto nel raccogliere e dare risposta ai
bisogni non esclusivamente sanitari ma importanti nella presa in carico di tutta la persona.

Cosa fa l'A.D.I.?

SERVIZI INFERMIERISTICI

  • Medicazioni
  • Terapie infusionali
  • Cateterismi vescicali gestione alvo (es.Clisteri evacuativi)
  • Gestione di sonde
  • Prelievi domiciliari/Terapia iniettiva
  • Addestramento e gestione stomie
  • Os terapia
  • Addestramento familiari e badanti all’igiene dell’allettato
  • Educazione sanitaria
  • Ogni altra mansione infermieristica prevista

SERVIZI FISIOTERAPICI

  • Kinesiterapia attiva
  • Kinesiterapia passiva
  • Educazione ai passaggi posturali e trasferimenti
  • Educazione sanitaria alla famiglia
  • Proposta e addestramento ausili
  • Ogni altra mansione fisioterapica prevista

SERVIZI MEDICI

  • Visite generali
  • Visite specialistiche
  • Manovre specialistiche
  • Ogni altra manovra medica prevista

SERVIZI ASSISTENZIALI

  • Igiene personale
  • Assistenza all’alzata e/o allettamento per favorire e/o mantenere l’autosufficienza nell’attività giornaliera
  • Supporto ad altre figure professionali

Come accedere

L’utente o i suoi familiari, quando si trovano in situazione di bisogno deve rivolgersi al medico di famiglia, che segnala la richiesta all’UCAM (Unità di Continuità Assistenziale Multidimensionale) del proprio Distretto ASL.

La segnalazione del problema può essere inoltrata anche dai servizi sociali comunali, dagli ospedali, dalle organizzazioni di volontariato.
Il medico di famiglia è comunque sempre coinvolto nell’iniziativa.

L’equipe dell’ASL, effettua la valutazione multidimensionale a domicilio, propone all’utente/familiari un piano di assistenza e chiede la scelta di un Ente erogatore del servizio. Questo verrà contattato dall’ASL per
l’attivazione dell’assistenza domiciliare. Se abiti nelle zone del Lago di Garda e della Val Sabbia puoi scegliere Raphaël come ente erogatore.

Carta dei Servizi

Sezione vuota. Modifica pagina per aggiungere contenuto qui.

“La nostra è una società ricca di messaggi:

si fanno conoscere con i più svariati mezzi di comunicazione; si scrivono su carta.

Anche questo che vi presento, scritto su carta, è un messaggio, destinato

a chi è interessato a conoscere come funziona il Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata

e quali sono i motivi ispiratori e gli ideali, che animano l’opera.

Gli antichi coniarono l’assioma “Charta cantat” ma, perché ciò si realizzi,

occorrono cantori che prestano la loro voce alla carta”.

(Don Pierino Ferrari)

La Carta dei Servizi è un patto che la Cooperativa stringe con i propri destinatari: rappresenta cioè l’impegno assunto dalla stessa a fornire loro determinati livelli di servizi; contemporaneamente è uno strumento di comunicazione con il cittadino, portatore di bisogni e valutatore della qualità dei servizi, e pertanto “attore” nel circuito di progettazione e di gestione delle attività con lo scopo di migliorarne nel tempo la qualità.

In particolare la presente Carta dei Servizi intende comunicare a tutti i diversi portatori di interesse (operatori, utenti e famiglie, enti invianti, enti locali):

  1. gli ideali e la mission della Cooperativa Raphaël
  2. gli obiettivi che guidano l’operatività della Cooperativa
  3. le caratteristiche dei servizi gestiti, in particolare l’ADI, attraverso l’erogazione di voucher e credit

 

La Carta ha validità pluriennale e sarà rinnovata quando dovessero intervenire significative modifiche a quanto descritto.

L’estratto della carta dei servizi, denominato “Guida ai Servizi” viene invece ridistribuito ogni volta che si verifica la necessità di aggiornare le informazioni a carattere variabile, per lo più di stampo organizzativo.

La Carta dei Servizi aggiornata è sempre consultabile presso la sede operativa del Servizio ADI e consegnata a chiunque ne faccia richiesta.

Ci auguriamo che questa Carta dei Servizi, grazie anche alla Sua collaborazione, possa divenire uno strumento concreto per un costante miglioramento di quanto la struttura offre.

15_carta dei servizi

BT_Ambulatori
BT_Diagnosi
BT_Assistenza_Domiciliare
BT_Prelievi
BT_Prevenzione
BT_Evidenza